Search
  • Roberto Mallardo

Tavolo da cucina, i consigli per scegliere quello giusto.

Il tavolo da cucina è un elemento essenziale della zona giorno, è il punto di incontro e di scambio della famiglia nel corso della giornata, può essere utilizzato anche come postazione da lavoro o studio, diventando un arredo che soddisfa tutte le esigenze.

La forma e le dimensioni del tavolo da cucina dipendono molto dalla geometria e dalle dimensioni della stanza in cui è posizionato.

Quindi, per essere totalmente funzionale, che forma e che dimensione deve avere?

Tavolo tondo

Il tavolo tondo, posizionato al centro della stanza, diventa l’elemento centrale della cucina che si può valorizzare maggiormente con un lampadario a sospensione. Il tavolo tondo è inoltre funzionale grazie alla sua forma, che permette di aggiungere più posti a tavola senza modificare nulla.


Soluzione Open Space

Quando si arreda un open space si scelgono gli arredi in modo che tutto si abbini tra loro (colori e forme) e proprio il tavolo diventa un elemento importante poichè deve fare da unione tra i due spazi, cucina e living. La forma consigliata, quindi, è ovale o rettangolare.


Soluzione piccoli spazi

Nel caso di una cucina con spazi ridotti, invece, il tavolo quadrato posizionato contro il muro è l’alternativa più semplice e funzionale. Il consiglio per recuperare posti è di utilizzare una panca contro il muro in modo da avere anche uno spazio accogliente e confortevole.



Allungabile

Il tavolo allungabile è quello più richiesto per la sua funzionalità, difficile trovarlo con un bel design e con un meccanismo facile da usare.

In questa foto potete osservare "Filigree" il tavolo di Molteni, in cui la tecnologia impiegata consente di avere un tavolo allungabile con sistema telescopico laterale invisibile, un piano intero senza tagli, doppia misura di allungamento, massima fruibilità degli spazi grazie alle gambe esterne, minimo spessore dei piani e soprattutto una struttura di contenimento del meccanismo e delle allunghe in soli 38 mm di spessore interno



Integrato con l'isola della cucina

Ultima soluzione, quella più innovativa, è il tavolo integrato con l'isola della cucina; se la stanza lo permette, si può creare una piacevole atmosfera moderna.

Si può pensare addirittura ad un tavolo che si estrae direttamente dall'isola, come la foto in esempio, in modo da recuperare ulteriore spazio.


0 views
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon